DEMATERIALIZZAZIONE

La soluzione DTS consulting consente di abbandonare i documenti cartacei a favore di quelli elettronici, ad essi totalmente equiparati.

Il progetto di Dematerializzazione permette di rilevare le firme grafometriche dai pazienti (ad esempio sui consensi informati) ma anche di generare documenti firmati digitalmente (ad esempio i referti).

Tutti i documenti generati digitalmente sono inviati in conservazione legale sostitutiva ed archiviati in conformità alla normativa vigente

PRODOTTI CORRELATI

DEMATERIALIZZAZIONE

Le nostre suite integrano tutte le funzionalità necessarie per consentire di abbandonare i Vostri archivi cartacei, dematerializzandoli e conservandoli in accordo alla vigente normativa.

La soluzione di Firma Grafometrica, ad esempio, è stata studiata per gestire in digitale quei documenti che oggi prevedono un passaggio cartaceo per l'apposizione di firme autografe. Queste infatti vengono inserite nel documento digitale con degli appositi dispositivi, eliminando definitivamente la carta con la garanzia del pieno valore legale del documento che viene sigillato con la sottoscrizione.
La soluzione di Firma Digitale, invece, consente a ciascun utente di apporre la propria firma digitale (mediante smartcard o token usb) a documenti di qualsiasi titipo (referti, documenti della cartella clinica, lettere di dimissione, ecc.): il software consente di effettuare sia la firma singola che massiva.
Tutti i documenti così generati verranno sottoposti al processo di Conservazione Sostitutiva, che consente di archiviare i documenti prodotti informaticamente (o acquisiti mediante scanner) in modo digitale, con lo stesso valore legale del documento cartaceo.
I documenti digitali sono conservati, secondo le tempistiche specifiche proprie di ciascuna tipologia, su server sicuri e conformi alle direttive dell'AGID.